Crostata spinaci, tofu e frutta secca

Una ricetta  molto appetitosa, la morbidezza degli spinaci permette di non riempirla con altri ingredienti oltre al tofu e frutta secca. Adatta per un aperitivo o per una cena, ideale se fra i commensale c’è un vegano, infatti è anche senza latte, uova e burro. Mette d’accordo i gusti di tutti.

Ingredienti per una tortiera da 20 cm:

  • 150 g di farina tipo 2
  • 50 g di farina di canapa
  • 50 g. di olio extra vergine di oliva
  • un pizzico di sale
    per il ripieno:
  • 200 g di spinaci lessate e ripassate in padella
  • un panetto di tofu da circa 100 g
  • 3 cucchiai di frutta oleosa mista
  • un cucchiaio di lievito alimentare veg

 

Preparazione:

Accendiamo il forno a 180 gradi. Mettiamo le farine, l’olio, il sale in una ciotola e lavoriamo aggiungendo l’acqua necessaria per ottenere un panetto da poter stendere facilmente con il matterello. Foderiamo una tortiera ricoperta con carta forno rialzando leggermente i bordi e bucherellando con i rebbi di una forchetta. Spolveriamo il fondo con un cucchiaio di parmigiano vegano. In una terrina mescoliamo bene gli spinaci tritati grossolanamente con il tofu a cubetti e metà della frutta oleosa tritata grossolanamente, regoliamo di sapidità. Riempiamo il guscio di brisè con l’impasto e decoriamo con la frutta oleosa rimasta. Passiamo in forno caldo a 180 gradi per una trentina di minuti. Sforniamo e gustiamo calda!

Annunci

Autore: scienza&cucina

Salve a tutti. L'idea di questo blog nasce all'improvviso, dalla mia costante curiosità per tutto quello che riguarda la nutrizione, la scienza e la cucina. Sono una biologa e nella vita di tutti i giorni indosso vari abiti interscambiabili: sono consulente scientifico per una azienda che produce nutraceutici, tolgo questo vestito e divento mamma e moglie, metto il grembiule e divento sperimentatrice in cucina. In questo mio blog vorrei condividere con voi tutte le news scientifiche che vengono pubblicate in riviste internazionali, tutte le informazioni sui nutraceutici utili per mantenerci in salute e tutte le mie prove, riuscite e non, in cucina. Sono onnivora ma sperimento ricette veg, crudiste, naturali; tutto mi incuriosisce. Esploriamo insieme.

One thought

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...