Gnocchi viola al curry

Un primo piatto colorato grazie all’utilizzo di preziosi tuberi viola, le patate dette vitelotte, di origine sudamericana ed il curry, di origine indiana. Gli gnocchi di patate viola si preparano come i più tradizionali gnocchi di patate a pasta bianca o farinosa. Ricordatevi di conservare le patate viola in un luogo buio, fresco e ben ventilato (non in frigorifero).

Ingredienti (4 Pers.):

  • 1 kg patate viola (vitelotte)
  • 200 gr circa farina Senatore Cappelli bio
  • 1 uovo
  • 200 ml panna veg
  • parmigiano grattugiato
  • curry
  • olio evo
  • sale

Preparazione:

Per preparare gli gnocchi viola laviamo le patate viola e cuociamole in acqua abbondate per circa un’ora. Una volta cotte priviamole della buccia e passiamole con lo schiacciapatate. Lasciamole raffreddare, uniamo l’uovo, un pizzico di sale e poco alla volta aggiungiamo la farina, fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo. Procediamo con la preparazione degli gnocchi, tagliando dei piccoli panetti che andremo a stendere come dei cordoncini. Tagliamo a dadini di circa 1,5 cm. In una padella capiente scaldiamo la panna veg, 2 cucchiai d’olio ed il curry (ne metteremo in base al gusto ricordando che il curry contiene anche pepe). Portiamo a ebollizione l’acqua, dopo averla salata cuociamo gli gnocchi; quando tornano a galla preleviamoli con una schiumarola e versiamoli nella padella con il il condimento. Serviamo gli gnocchi viola ben caldi e cosparsi di parmigiano.

Annunci

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...