Pane con biga

Preparare il pane in casa è sempre una bella emozione, soprattutto se viene bello e buono come questa volta! Bastano pochi ingredienti- acqua, farina, lievito di birra e sale- per dare vita ad uno degli alimenti più antichi della storia umana. Questa volta ho utilizzato la biga, un preimpasto necessario alla preparazione di alcuni tipi di pani. Buona preparazione!

Ingredienti per la biga (1/2 kg di impasto):

  • 1/2 kg farina tipo 1
  • 5 gr lievito di birra
  • 250 ml circa di acqua
  • olio evo

Ingredienti per il pane:

  • 1 kg farina tipo 1
  • 450 ml circa acqua
  • 30 gr lievito di birra
  • 25 gr sale

Preparazione della biga:

Sciogliamo il lievito di birra in poca acqua tiepida, aggiungiamo alla farina ed impastiamo aggiungendo tanta acqua quanta ne serve per avere un impasto morbido. Ungiamo il panetto ottenuto con olio evo e facciamo lievitare fino a raddoppio del volume (il tempo dipende dalle condizioni ambientali). Copriamo quindi con un canovaccio umido e teniamo a temperatura ambiente per circa 24 h.

Preparazione del pane:

Sciogliamo il lievito in poca acqua tiepida, uniamo alla farina, lavoriamo ed aggiungiamo la restante acqua in cui avremo sciolto il sale. Impastiamo unendo la biga. Formiamo un lungo filone con l’impasto e battiamolo con il matterello per migliorarne la morbidezza. Stendiamo e pieghiamo in quattro, portando i lati del quadrato sempre al centro (un po’ come si fa per la pasta sfoglia). Ripetiamo per due volte. Diamo al pane la forma che preferiamo, io ho fatto 4 filoncini. Lasciamo lievitare. Dopo 30 minuti incidiamo con un taglio e facciamo lievitare coperto da un panno umido fino al raddoppio del volume. Eseguiamo una seconda incisione dove era la prima ed inforniamo a 200°C. Facciamo cuocere per circa 30 minuti avendo l’accortezza di girare a metà cottura e se possibile di far terminare la cottura sulla griglia del forno in modo che il pane perda la sua umidità e diventi croccante.

Gustare solo, accompagnato con della ricotta e miele per una sana colazione o con dell’affettato genuino per una nutriente merenda!

Annunci

Autore: scienza&cucina

Salve a tutti. L'idea di questo blog nasce all'improvviso, dalla mia costante curiosità per tutto quello che riguarda la nutrizione, la scienza e la cucina. Sono una biologa e nella vita di tutti i giorni indosso vari abiti interscambiabili: sono consulente scientifico per una azienda che produce nutraceutici, tolgo questo vestito e divento mamma e moglie, metto il grembiule e divento sperimentatrice in cucina. In questo mio blog vorrei condividere con voi tutte le news scientifiche che vengono pubblicate in riviste internazionali, tutte le informazioni sui nutraceutici utili per mantenerci in salute e tutte le mie prove, riuscite e non, in cucina. Sono onnivora ma sperimento ricette veg, crudiste, naturali; tutto mi incuriosisce. Esploriamo insieme.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...