Cavolfiore al vapore

Il cavolfiore è una verdura tipica dell’inverno che, grazie al perfetto equilibrio dei suoi componenti, esercita una benefica azione sulla salute se consumato 2-3 volte a settimana.Come gli altri componenti della sua famiglia (broccoli, cavoletti di Bruxelles, verze, cavoli cappucci) anche il cavolfiore contiene sulforafano, che è un potente antiossidante. È utile per la salute del fegato ed è in grado di mitigare le infiammazioni delle vie aeree superiori. Il metodo di cottura migliore è sicuramente al vapore perchè ci permette di mantenere inalterate le qualità nutrizionali.

Ingredienti:

  • 1 cavolfiore (io ne ho preso uno per colore)

Preparazione:

Puliamo il cavolfiore eliminando le foglie e staccando le cimette dal torsolo. Sciacquiamo le cimette sotto acqua fresca corrente e disponiamole vaporiera. In genere occorrono una decina di minuti per le vaporiere che si mettono dentro o sopra le pentole, una ventina di minuti nella vaporiera elettrica. Se non possiamo cuocere al vapore possiamo lessare in acqua salata per 15-20 minuti. Le cimette devono rimanere compatte, potremmo dire “al dente”. Spostare su un piatto da portata. A me piace condirlo con una salsa fatta con olio evo leggermente scaldato in cui lascio sciogliere qualche acciuga ed un trito di capperi.

Buon appetito!

Annunci

Autore: scienza&cucina

Salve a tutti. L'idea di questo blog nasce all'improvviso, dalla mia costante curiosità per tutto quello che riguarda la nutrizione, la scienza e la cucina. Sono una biologa e nella vita di tutti i giorni indosso vari abiti interscambiabili: sono consulente scientifico per una azienda che produce nutraceutici, tolgo questo vestito e divento mamma e moglie, metto il grembiule e divento sperimentatrice in cucina. In questo mio blog vorrei condividere con voi tutte le news scientifiche che vengono pubblicate in riviste internazionali, tutte le informazioni sui nutraceutici utili per mantenerci in salute e tutte le mie prove, riuscite e non, in cucina. Sono onnivora ma sperimento ricette veg, crudiste, naturali; tutto mi incuriosisce. Esploriamo insieme.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...